giornale telematico

  del Comune di Isernia

   direttore  responsabile  Mauro  Gioielli               

                       

                       home page  

 

M. Gioielli  /  comunicato stampa   /  giovedì 4 settembre 2014  /  ore 14:07 

ATLETICA LEGGERA allo Stadio Lancellotta

Si è tenuta questa mattina, nella sala Raucci del Comune di Isernia, la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione del «Meeting Nazionale di Atletica Leggera “Città di Isernia” – Memorial Liborio Fraraccio», in programma domenica 7 settembre nello Stadio Lancellotta, con inizio alle ore 16.
Foto: ATLETICA LEGGERA allo Stadio Lancellotta

Si è tenuta questa mattina, nella sala Raucci del Comune di Isernia, la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione del «Meeting Nazionale di Atletica Leggera “Città di Isernia” – Memorial Liborio Fraraccio», in programma domenica 7 settembre nello Stadio Lancellotta, con inizio alle ore 16.
Nel corso dell'incontro con la stampa, Antonio Izzi, presidente dell’associazione Atletica Isernia, organizzatrice del meeting, ne ha illustrato i dettagli. Il consigliere regionale con delega allo sport, Carmelo Parpiglia, ha evidenziato come l'organizzazione di eventi sportivi di rilievo, come quello isernino, siano anche veicoli promozionali del territorio, delle sue bellezze e peculiarità. L'assessore comunale Cosmo Galasso ha sottolineato come Isernia stia vivendo un momento importante nello sport, con manifestazioni di rilievo nazionale e con le formazioni locali di varie discipline che si sono affermate nei relativi campionati.
Infine, Izzi è tornato sulle gare in programma domenica, elencando anche gli atleti di maggior spicco che parteciperanno. 
Nei mt 100 donne, gareggerà Maria Aurora Salvagno (Aeronautica Militare), che vanta un personale di 11”50. Nella stessa gara maschile sarà presente Nicola Ambrosini (Exprivia Molfetta) che quest’anno ha corso in 10”86. Nei mt 400 è iscritto Aramis Diaz (Riccardi Milano), 3° agli scorsi Campionati Italiani Assoluti nella gara dei mt 400 hs. Nel lancio del giavellotto ci sarà lo juniores Roberto Orlando, secondo nelle graduatorie nazionali di categoria.

il direttore, Mauro Gioielli
Nel corso dell'incontro con la stampa, Antonio Izzi, presidente dell’associazione Atletica Isernia, organizzatrice del meeting, ne ha illustrato i dettagli. Il consigliere regionale con delega allo sport, Carmelo Parpiglia, ha evidenziato come l'organizzazione di eventi sportivi di rilievo, come quello isernino, siano anche veicoli promozionali del territorio, delle sue bellezze e peculiarità. L'assessore comunale Cosmo Galasso ha sottolineato come Isernia stia vivendo un momento importante nello sport, con manifestazioni di rilievo nazionale e con le formazioni locali di varie discipline che si sono affermate nei relativi campionati.
Infine, Izzi è tornato sulle gare in programma domenica, elencando anche gli atleti di maggior spicco che parteciperanno.
Nei 100 piani donne, gareggerà Maria Aurora Salvagno (Aeronautica Militare), che vanta un personale di 11”50. Nella stessa gara maschile sarà presente Nicola Ambrosini (Exprivia Molfetta) che quest’anno ha corso in 10”86. Nei 400 metri è iscritto Aramis Diaz (Riccardi Milano), terzo agli scorsi Campionati Italiani Assoluti nella gara ad ostacoli. Nel lancio del giavellotto ci sarà lo juniores Roberto Orlando, secondo nelle graduatorie nazionali di categoria.