home page 

 

 

 

giornale telematico

del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli               

 

comunicato stampa   /  mercoledì 13 maggio 2015  /  ore 13:10

Indennità per i dipendenti comunali

 

Ha avuto luogo questa mattina, nella sala-museo del Comune di Isernia, la riunione tra la delegazione di parte pubblica, quella di parte sindacale e le RSU, al fine della sottoscrizione dell’ipotesi di contratto collettivo decentrato per la destinazione del fondo economico finalizzato alle politiche di sviluppo e di miglioramento delle risorse umane (biennio 2013-2014). Al termine dell’incontro, è apparso particolarmente  soddisfatto l’assessore al personale Roberto Di Baggio.

«Saranno subito liquidate le somme – ha affermato Di Baggio – relative al fondo 2013-2014. Le risorse finanziarie sono suddivise in stabili e variabili. Si sblocca, in tal modo, una delle questioni più difficili degli ultimi tempi e relative a talune spettanze da destinare ai dipendenti, in particolare a quelli che svolgono specifiche funzioni, anche di disagio, rischio, turnazione, reperibilità e altro. Desidero, pertanto, ringraziare coloro che hanno operato affinché ciò avvenisse, e come assessore mi impegnerò sempre in un’ottica di confronto costruttivo rispetto alle forze sindacali e ai componenti delle Rsu. Oggi è stato compiuto un passo importante per avviare ogni proficua azione tesa alla risoluzione dei problemi di chi lavora all’interno del Comune di Isernia».

In linea con gli intendimenti dell’assessore Di Baggio, nei giorni scorsi, su sua proposta, la giunta comunale ha anche deliberato l’aumento dell’importo dei buoni pasto per i dipendenti, che è salito a 5,29 euro.

 

il direttore