home page 

 

  

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

venerdì  18 marzo  2016  /  ore  11:10

Erasmus+

 

In merito alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa e riguardanti l’eventuale revoca di finanziamenti destinati al Comune di Isernia per un progetto del programma comunitario Erasmus+, finalizzato a scambi interculturali fra giovani italiani e di altre nazioni europee, si informa che il commissario straordinario Vittorio Saladino, con nota n. 11322/2016, ha già chiarito all’ANG (Agenzia nazionale per i giovani) i motivi del ritardo all’origine della paventata revoca.

Si tratta, infatti, d’un progetto ideato dalla passata amministrazione comunale, la quale aveva previsto che il primo meeting fra i partner si tenesse a dicembre 2015. Com’è noto, però, a settembre c’è stato lo scioglimento del consiglio comunale e la mancata approvazione del bilancio, con la contestuale impossibilità ad usare le risorse assegnate, indispensabili per svolgere regolarmente la tempistica delle attività.

In ogni caso, la “Convenzione di sovvenzione del progetto”, a suo tempo stipulata con l’ANG, stabilisce che la conclusione delle azioni programmate debba avvenire entro il prossimo 30 giugno. Il commissario Saladino, pertanto, con la menzionata nota n. 11322, ha ribadito la volontà di attuare il progetto, riformulando il programma e assicurando il rispetto del termine concordato. 

 

il direttore, Mauro Gioielli