home page 

 

  

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

martedì  19 aprile  2016  /  ore  12:20

Art Bonus

 

Con deliberazione n. 28 dello scorso 13 aprile, il commissario straordinario del Comune di Isernia, Vittorio Saladino, ha inteso av­valersi del cosiddetto ‘Art Bonus’ per il finanziamento di alcuni in­terventi di potenziamento, manutenzione e restauro della biblioteca comunale Michele Romano.

L’Art Bonus prevede il mecenatismo a favore del patrimonio cul­turale, con l’introduzione di agevolazioni fiscali per le erogazioni li­berali in denaro a sostegno della cultura, dello spettacolo e del ri­lancio turistico. Ai sensi dell’art. 1 del D.L. 31 maggio 2014 n. 83 (convertito nella legge n. 106/2014), chi effettua libere erogazioni in denaro per le finalità suddette, potrà godere di benefici sottoforma di credito di imposta, pari al 50% nel corrente anno 2016.

Per quanto riguarda la biblioteca comunale, la delibera commis­sariale ha individuato specifici interventi ‘numerati’ da attuare con l’Art Bonus: 1) il restauro di quattro tavoli di lettura a disposizione del pub­blico; 2) il riallestimento dello spazio conferenze; 3) il rialle­stimento dello spazio mediateca; 4) l’ acquisto d’uno scanner per la digitaliz­zazione dei documenti.

Gli eventuali versamenti possono essere effettuati tramite boni­fico su conto corrente bancario intestato a: Comune di Isernia, Ser­vizio Tesoreria, Iban IT15K0200815603000002772611. Dovrà es­sere indicata la causale «Donazione per biblioteca comunale Mi­chele Romano, D.L. 31 maggio 2014 n. 83 (Art Bonus)» e specifi­cato il numero dell’intervento (da 1 a 4), così come sopra riportato.

 

il direttore, Mauro Gioielli