home page 

 

  

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

giovedì  21 aprile  2016  /  ore  17:20

Cimiteri. Realizzazione di 2860 nuovi loculi

 

Il commissario straordinario del Comune di Isernia, Vittorio Saladino, ha deliberato un atto di indirizzo per l’ampliamento del cimitero di Isernia capoluogo mediante la procedura del project financing, al fine di soddisfare le numerose richieste di loculi da parte dei cittadini. 

Nell’atto deliberativo si legge che c’è difficoltà nell’eseguire un ampliamento del cimitero con fondi comunali, stante l’obbligo del rispetto del patto di stabilità, pertanto si è fatto ricorso al project financing.

«Considerata, nel caso di specie, la particolare convenienza dell’utilizzo della procedura di project financing – ha dichiarato il Commissario Saladino –, dopo aver valutato le due proposte progettuali pervenute al Comune e ravvisate ragioni di pubblico interesse, ho scelto il progetto più adeguato ai bisogni di Isernia, giacché garantisce la costruzione di 2860 nuovi loculi».

Tale project financing prevede, per entrambi i cimiteri comunali (Isernia centro e Castelromano), anche la gestione di tutti i servizi: attività di inumazione, esumazione, tumulazione ed estumulazione, gestione delle lampade votive, guardiania cimitero, pulizia e manutenzione aree.

L’intervento sarà inserito nel programma triennale delle opere pubbliche, quindi si passerà all’approvazione dell’elaborato tecnico e saranno poi avviate le procedure per l’appalto.

 

il direttore, Mauro Gioielli