home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

mercoledì  02 novembre 2016  /  ore  11:10

© Comune di Isernia

 

Monumenti Isernini
L’ARA DELLA GLORIA

 

All’interno del Parco della Rimembranza di Isernia si trova il monumento ai caduti della prima guerra mondiale. Di forma circolare, poggia su un basamento con sei gradini ed è contraddistinto da robuste colonne che racchiudono l’Ara della Gloria, di stile classicheggiante.
Le sei colonne terminano con capitelli che reggono un «anello» piuttosto alto.

 

Sulla fascia inferiore dell’anello si può leggere:
MCMXV - MCMXVIII.

ARA DI GLORIA PER I MORTI IN GUERRA.
AI VENTURI TEMPIO PER I MAGNANIMI RACCOGLIMENTI.
ISERNIA ERESSE.

 

Ogni capitello è sovrastato da un medaglione con la denominazione d’uno dei luoghi ‘storici’ di quel conflitto. I medaglioni separano le zone su cui sono scolpiti i nomi e i cognomi di centodue vittime, secondo una elencazione alfabetica [tranne rare eccezioni] e una funzionale logica numerica: 8+9 fra Piave e Grappa, 9+8 fra Grappa e Pasubio, 8+8 fra Pasubio e S. Michele, 9+9 fra S. Michele e Carso, 9+8 fra Carso e Isonzo, 9+8 fra Isonzo e Piave.

 

Questi i militari caduti:
Angiolilli Luigi, Antenucci Celestino, Antenucci Giovanni, Armenti Michele, Barbato Pietro, Barondini Umberto, Berardinelli Agostino, Biasella Nicola, Bruno Alfonso, Buonissimo Antonio, Campagnale Giuseppe, Campagnale Paolo, Caranci Michele, Carlomagno Raffaele, Chiacchiari Emiliano, Chiacchiari Enrico, Caselli Arturo, Chiacchiari Marino, Chiacchiari Olimpio, Corrado Giuseppe, Corrado Nicola, Crudele Esterino, Cutone Antonio, D’Alessandro Alberto, D’Angelo Cosmo, Delfini Salvatore, Del Monaco Antonino, De Martino Celestino, De Sanctis Enrico, Di Castro Carmine, Di Castro Giovanni, Di Ciurcio Giuseppe, Di Ciurcio Luigi, Di Florio Carmine, Di Pilla Giuseppe, Di Rubbio Michele, Di Tore Raffaele, Ercolano Luigi, Esposito Cosmo, Farinacci Mario, Forte Celestino, Fortini Michele, Furioso Felice, Gazzanni Nicola, Gentile Angelo, Gentile Antonio, Gentile Santo, Giovinazzi Michelangelo, Guerra Giuseppe, Guerra Nicola, Izzi Nicola, Labella Felice, Labella Santo, Lacava Teodoro, Lombardozzi Damiano, Lombardozzi Nicola, Lubrano Angelo, Maiorino Manlio, Maiorino Roberto, Marinelli Nicola, Matticoli Antonio, Matticoli Domenico, Matticoli Nicola, Medoro Cosmo, Milanese Pasquale, Notte Angelo, Palumbo Raffaele, Lorusso Renato, Paolino Michele, Patriarca Nicola, Patriarca Pietrantonio, Patriarca Raffaele Perpetua Federico, Riozzi Antonio, Rossi Cosmo, Ruzzo Cosmo, Santilli Antonio, Santoro Michele, Sassi Cosmo, Sassi Camillo, Sbardelatti Tommaso, Scarselli Antonio, Sellecchia Francesco, Senerchia Guglielmo, Sofista Donato, Succi Nicola, Tamburro Vito, Tartaglia Antonio, Tedeschi Celestino, Tedeschi Giuseppe, Testa Libero, Trivellini Angelo, Trivisonno Michele, Ucciferri Antimo, Ucciferri Michele, Valente Antonio, Valerio Emilio, Veneziale Alfonso, Veneziale Camillo, Veneziale Nicandro, Zullo Luigi, Zullo Pietro.

 

il direttore, Mauro Gioielli