home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

giovedì  16 febbraio 2017  /  ore  15:20

© Comune di Isernia

 

Politiche educative

Istituito il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi

 

L'immagine può contenere: una o più persone e persone in piediL’assessore alle politiche educative, Sonia De Toma, rende noto che sono indette le votazioni per l’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Isernia (CCReR), come da provvedimento sindacale del 16 febbraio 2017.

In collaborazione con le direzioni scolastiche, le elezioni si terranno il prossimo 27 marzo, nei plessi delle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi “San Giovanni Bosco” e “Giovanni XXIII”.

 

«La costituzione del CCReR – ha dichiarato l’assessore De Toma – nasce dall’esigenza di dare concreta attuazione all’educazione alla legalità e alla cittadinanza, in ossequio ai principi costituzionali e statutari e della Convenzione internazionale sui Diritti dell’Infanzia del 1989. Tale organo collegiale, istituito per la prima volta nel Comune di Isernia, è finalizzato a rendere le ragazze e i ragazzi protagonisti della vita democratica del territorio in cui vivono, attraverso la partecipazione alle scelte che li riguardano, mediante attività propositive su ogni aspetto della vita cittadina: cultura, tutela dell’ambiente, sport, vivibilità e tradizione. Il tutto favorendo la formazione dell’uomo e del cittadino».

 

il direttore, Mauro Gioielli