home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

lunedì  20 febbraio 2017  /  ore  12:50

© Comune di Isernia

 

Teatro all'auditorium: «La Lupa» di Verga

con Lina Sastri

adattamento Micaela Miano, regia Guglielmo Ferro

 

Dopodomani, mercoledì 22 febbraio, con inizio alle ore 21, nell’auditorium Unità d’Italia andrà in scena «La Lupa» di Giovanni Verga, con Lina Sastri nel ruolo della protagonista.

A più di un secolo dalla Sicilia di Verga, ancora oggi la Gnà Pina, “la Lupa”, è una figura struggente e feroce. Il suo fascino è esercitato senza pietà su tutti coloro che le stanno vicino, come un maleficio che porta sofferenza, dipendenza e morte. Il linguaggio poetico che utilizza per sedurre Nanni, fatto di canto e giochi di parole, o quello crudo, violento, subdolo per sottomettere la figlia, hanno il ritmo adamantino di un sortilegio verbale. La messinscena si gioca tutta su un’alternanza di luce e ombra, di sole e luna. Tutti i personaggi sono buttati a sbranarsi gli uni con gli altri in mezzo a una terra desertificata dove “la Lupa” impone le sue traiettorie e il suo territorio di caccia.

 

il direttore, Mauro Gioielli

 

L'immagine può contenere: una o più persone, sMS e primo piano