home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

martedì  28 febbraio 2017  /  ore  17:40

© Comune di Isernia

 

Delibera consiliare avente ad oggetto:
«VOTI ALLA REGIONE MOLISE PER IL RIEQUILIBRIO DELLA RAPPRESENTANZA DELLA PROVINCIA DI ISERNIA IN SENO AL CONSIGLIO REGIONALE»
L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute, vestito elegante e spazio al chiuso

 

Il Consiglio Comunale di Isernia, nella seduta di ieri 27 febbraio, ha adottato, alla unanimità dei votanti, una delibera con la quale ha fatto voti alla Regione Molise per il riequilibrio della rappresentanza della Provincia di Isernia in seno al Consiglio Regionale.
 

A tal fine, con tale atto, il Consiglio Comunale ha disposto quanto segue:

 

1. di rappresentare alla Regione Molise (tenuto conto degli impegni del Presidente Frattura assunti a Isernia nel corso della seduta del consiglio comunale del 2 aprile 2015, con i quali si riconosce al territorio della provincia di Isernia ed al suo capoluogo la giusta rappresentanza politico-istituzionale con almeno sei (6) Consiglieri Regionali effettivi) che a tutt’oggi nessun segnale in tal senso è pervenuto dall'amministrazione regionale nella sua attività di proposta legislativa in materia;

 

2. di rappresentare, altresì, che data la scadenza prossima delle consultazioni regionali, non essendo possibile frapporre ulteriori indugi intorno al riconoscimento a questa Provincia di tale rappresentanza in seno al Consiglio regionale, sin da ora è istituito un tavolo di lavoro composto dagli amministratori comunali di Isernia e dell’intera provincia e presieduto dal Sindaco del comune di Isernia capoluogo perché adotti ogni utile, determinata e decisiva iniziativa, ivi comprese quelle emerse dal dibattito consiliare (quali restituzione di certificati elettorali, dimissione dei consiglieri comunali di Isernia) tese al raggiungimento dell’approvazione da parte della Regione Molise dell’apposita modifica alla vigente legge regionale che preveda l’elezione nell’ambito della provincia di Isernia della giusta rappresentanza proporzionale in seno al Consiglio Regionale del Molise, composta da almeno 6 consiglieri regionali effettivi della provincia di Isernia.

 

il direttore, Mauro Gioielli