home page 

  

 

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

 

 

mercoledì  14 febbraio 2018  /  ore  14:40

© Comune di Isernia

 

AVVISO AGLI ELETTORI

 

La Commissione Elettorale Comunale (CEC) presieduta dal Sindaco Giacomo d'Apollonio e composta dai consiglieri comunali Vittoria Succi, Tonino Antenucci e Giovancarmine Mancini,

 

RENDE NOTO

 

che in data 12 febbraio 2018, ore 11, presso la sede dell'ufficio elettorale del Comune di Isernia, in seduta pubblica, preannunciata dall'affissione di apposito manifesto on line, all'albo pretorio e in luoghi pubblici, ha provveduto alla nomina degli scrutatori che andranno a formare i seggi elettorali in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018 (verbale n. 10 del 12/02/2018). Il criterio di nomina adottato all'unanimità dai componenti la CEC è stato fissato nel sorteggio informatico, gestito dal sistema Maggioli, tra tutti coloro che attualmente risultano iscritti all'Albo degli Scrutatori, al fine di evitare qualsivoglia forma di favoritismo o privilegio fra gli innumerevoli aspiranti e soprattutto per garantire la massima trasparenza e le pari opportunità. Tuttavia, al fine di limitare quanto più possibile eventuali polemiche o fraintendimenti che da sempre accompagnano la formazione dei seggi che sembrerebbero «..essere formati sempre dalle stesse persone..», polemiche spesso riconducibili ad un inesatta informazione, la Commissione Elettorale informa che concorrono alla formazione dei seggi elettorali non solo gli scrutatori nominati con sorteggio da quest'ultima ma, altresì, i Presidenti di Seggio, la cui nomina è di specifica competenza della Corte d'Appello di Campobasso secondo criteri propri. Ciascun Presidente di seggio ha poi, la facoltà di indicare, a sua volta e in piena autonomia, una persona di sua totale e completa fiducia che andrà a ricoprire la carica di segretario del seggio elettorale e che dovrà coadiuvare il Presidente di seggio nello svolgimento del suo incarico.
Preso atto dell'elevato numero di iscritti all'Albo degli Scrutatori del Comune di Isernia (attualmente pari a n. 1764) e al numero notevole di rinunce che spesso seguono le nomine a scrutatore, la Commissione Elettorale Comunale con l'occasione invita tutti coloro che, seppur ancora iscritti nell'albo medesimo e che non abbiano più un reale interesse a rivestire tale incarico, a presentare apposita domanda scritta di cancellazione dall'albo da indirizzare via mail, con pec o semplicemente a mano all'ufficio elettorale del Comune di Isernia. La riduzione del numero degli iscritti dell'albo in questione in seguito alle cancellazioni garantirebbe per il futuro maggiori probabilità di poter essere sorteggiato a coloro i quali, al contrario, hanno un "reale interesse" a ricoprire tale funzione.
Si ringrazia per la cortese collaborazione.

 

Isernia, 12 febbraio 2018

 

Il sindaco
Giacomo d'Apollonio

I consiglieri comunali
Vittoria Succi, Tonino Antenucci, Giovancarmine Mancini