home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 
 

martedì  04 giugno 2019  /  ore  18:40

© Comune di Isernia

 

Politiche Sociali
INTERVENTI IN FAVORE DI SOGGETTI IN CONDIZIONI DI DISABILITA' GRAVISSIMA

 

L’Ambito Territoriale Sociale di Isernia, in attuazione della deliberazione di giunta regionale n. 165 dello scorso 20 maggio, ha approvato tutti gli atti per l’ammissione, da parte dei potenziali destinatari, al "Programma attuativo FNA 2018 – Interventi in favore di persone in condizioni di disabilità grave e gravissima assistite a domicilio".
«Tale Programma avrà la durata di 12 mesi – ha dichiarato l’assessore al welfare del Comune di Isernia, Pietro Paolo di Perna – ed è finalizzato ad assicurare, nella regione Molise, un sistema assistenziale alle persone assistite a domicilio, adulti o minori, in condizione di disabilità gravissima. Sono previsti interventi assistenziali domiciliari e contributi in favore di minori per la frequenza di corsi volti all’acquisizione di maggiori livelli di autonomia, nonché contributi per l’inserimento presso i Centri Socio Educativi Diurni in attività finalizzate a favorire l’inclusione sociale e l’apprendimento di nuove competenze».

La modulistica per la presentazione delle domande è disponibile presso gli Uffici di Cittadinanza dei Comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale Sociale di Isernia. Sono altresì scaricabili dal sito istituzionale del Comune capofila (www.comune.isernia.it) e da quello dell’Ambito (www.atsisernia.com).

Le domande possono essere presentate, secondo le modalità indicate nel relativo Avviso Pubblico consultabile sui menzionati siti web, fino alle ore 12 di mercoledì 3 luglio.
A disposizione della cittadinanza è stato predisposto uno sportello informativo presso l’Ufficio di Piano del Comune di Isernia.

 

 

il capo ufficio stampa, Mauro Gioielli