home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

 

mercoledì  12 giugno 2019  /  ore  14:10

© Comune di Isernia

 

Domani a Roma nuova riunione del Tavolo Istituzionale
CIS MOLISE

 

Domani mattina, a Roma, nella Sala Verde di Palazzo Chigi, si terrà una nuova riunione del Tavolo Istituzionale del CIS Molise (Contratto istituzionale di sviluppo per la regione Molise), presieduto dal Capo del Governo, Giuseppe Conte, e di cui fanno parte il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, l’Ad di Invitalia, Domenico Arcuri, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, insieme ai rappresentanti di nove Ministeri, ai presidenti delle due Province molisane e al sindaco di Campobasso.

«Lo stanziamento del Cipe per il CIS Molise – ha ricordato d’Apollonio – è stato di 220 milioni di euro. Si è proceduto, quindi, ad avviare l’iter che porterà all’approvazione dei numerosi progetti proposti, che sono ben 331, di cui l’80% proviene dai Comuni e il restante da associazioni, imprese, consorzi e altre istituzioni pubbliche. Sono numeri importanti e che fanno sperare in uno sviluppo effettivo del territorio. I componenti del Tavolo, dopo una preliminare clusterizzazione, dovranno effettuare la valutazione degli elaborati. I criteri valutativi riguardano la strategicità, la canteriabilità e l’addizionalità delle proposte. I progetti riguardano principalmente le infrastrutture, lo sviluppo economico e produttivo, il turismo, la cultura, la sostenibilità».

 

il capo ufficio stampa, Mauro Gioielli