home page 

  

 

 

giornale telematico del Comune di Isernia

direttore  responsabile  Mauro  Gioielli

 

 

 

lunedì   4 febbraio 2019  /  ore  14:10

© Comune di Isernia

 

REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE CASE

Le precisazioni della presidente Pitisci

 

In merito alle dichiarazioni rilasciate alla stampa dalla consigliera comunale Francesca Bruno, riguardanti il nuovo regolamento per l’assegnazione degli alloggi di proprietà del Comune di Isernia, si registra la replica della presidente della IV Commissione consiliare, Rossella Pitisci. L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano
«La competente Commissione, ad eccezione della collega Bruno, ha operato in sintonia di intenti – ha precisato Pitisci – ed ha licenziato il nuovo regolamento pressoché alla unanimità, col un solo voto contrario».
Pitisci, Bruno e gli altri Commissari (Irma Barbato, Vittoria Succi, Rita Papili (in sostituzione di Filomena Calenda assente per impegni regionali), Maria Cocozza, Rita Formichelli e Giovancarmine Mancini], hanno lavorato con impegno e in modo proficuo su un regolamento preesistente.
«Lo abbiamo migliorato – ha chiarito la presidente della IV Commissione –, prevedendo anche per gli stranieri specifici requisiti per l’accesso alle graduatorie, in modo da evitare ingiustificate agevolazioni o discriminazioni. Tutto ciò – ha concluso – è avvenuto nel rispetto delle disposizioni legislative regionali, che non ammettono ‘corsie preferenziali’ ma garantiscono medesimi diritti ai residenti, siano essi nati in Italia o all’estero».

 

il capo ufficio stampa, Mauro Gioielli